Profumi e colori dell’autunno, oggi su “ExtraSette”

Un fascino discreto e irresistibile. La bella Valle Bedretto esercita su chiunque ha la fortuna di attraversarla un’attrazione inspiegabile.

Oggi su “ExtrasSette” ūüôā

Leggi ancheRicominciare con prudenzaTrovare tempo per se stessiLa corsa, che passione!Turismo lento e sci di fondoDare sempre il meglio di s√©Se il corpo lo segnala √® meglio rallentareL‚Äôallenamento e i suoi principiL‚Äôattivit√† fisica aiuta lo studioCorrere da soli o in compagnia?Il mio rapporto con lo sportQuei chiletti di troppo‚Ķ che ci rallentano nella corsaI benefici del Nordic walkingIn forma a ogni et√†Le attivit√† fisiche pi√Ļ salutariVia dall‚Äôauto, intervista a Yuri MonacoTicino, terra di ciclismoDal Ceresio al San GratoLa resilienza risorsa interioreStraLugano, energia positivaIl movimento √® medicinaPurificarsi sul Monte BarLe insidie dell‚ÄôovertrainingNell‚Äôantico cuore del TicinoAlto il numero degli sportiviAllenamenti strutturati, un miglior rendimentoLe propriet√† benefiche del nuotoDa Grono a Santa Maria in Val CalancaTremola libera per i cicloturistiPerch√© praticare uno sport di resistenza?La Verzasca in biciclettaTutta la vita in movimentoPer dimagrire una lunga corsaOnsernone, una valle tante storieIl giardino incantato del KlausenPer migliorare corsa e velocit√†La ciclabile del lago di CostanzaIl peso influenza la prestazioneDonne e sport: binomio vincenteLa vita √® bella dal sellino di un‚Äôe-bike!; La Maratona della Grande MelaLa Penudria in biciclettaElogio dello sforzo, se non eccessivoLa preparazione piramidaleIn forma col test ConconiLa palestra per tuttiSalire sul Br√® al tramontoUna bicicletta per NataleLo sport oggi √® dappertuttoLa Silvesterlauf e quella voglia di vivereUn anno di sport per cambiare vitaIl proposito di inizio annoFondamentale la preparazioneIl pesante monito di Jim FixxPedalando verso SagnoAttivit√† fisica, notti placideCorrere quando nevicaPer i boschi di Breganzona; La semplice gioia di fare sport; La sera di corsa al Monte Boglia; I consigli per iniziare a fare sport; Bisogna bere prima della seteIn bici al casolare di Serpiano; Corsa mattutina per dimagrire; Pedalare a filo dell‚Äôacqua; Concretizzare il cambiamento; Voti migliori grazie allo sport; Camminare per la citt√†; Una scalinata con vista sul blu; Da Zurigo a Rapperswil; A Verdabbio in bicicletta; StraLugano, bella la citt√†; L‚Äôinsegnamento del dr. Arcelli; Monti di Ronco, vista sul lago; L‚Äôimportanza dello stretching; La Sighignola e il suo balcone; Anche il tempo richiede qualit√†; Il giro del lago di Neuch√Ętel; Acqua tonica; Il giro del lago di Lucerna; Senza piacere si fallisce; Mont Ventoux, dio del maleL‚Äôimportanza del recuperoSulla sommit√† dei passi alpiniL‚Äôallenamento nel solleoneProgettati per muoversiDove Annibale valic√≤ le AlpiPerseveranza e disciplinaUna gita in LeventinaLa ‚ÄúViaRh√īna‚ÄĚ in biciclettaAttimi intensi di vitaL‚Äôanima della Val Bavona; Il coraggio dell’umilt√†

Leggi

Il coraggio dell’umilt√†, oggi sulla rivista “ExtraSette”

“Invitato di recente a una trasmissione radiofonica, mi √® stato chiesto di parlare dei ‚Äúlimiti‚ÄĚ nello sport. Ovvero: quando il superamento dei limiti √® sensato e quando pu√≤ essere considerato pericoloso? Tema interessante e certamente d‚Äôattualit√†. Interessante perch√© la sfida al limite √® parte integrante del concetto di sport. D‚Äôattualit√†, in quanto proprio in questi ultimi anni si √® assistito a un proliferare di gare ‚Äúestreme‚ÄĚ (nel campo del running, ad esempio, le cosiddette ‚Äúultra‚ÄĚ: ultra trail, ultramaratone, ecc.) dove i partecipanti, soprattutto atleti amatori, si cimentano in competizioni molto esigenti”.

Leggi ancheRicominciare con prudenzaTrovare tempo per se stessiLa corsa, che passione!Turismo lento e sci di fondoDare sempre il meglio di s√©Se il corpo lo segnala √® meglio rallentareL‚Äôallenamento e i suoi principiL‚Äôattivit√† fisica aiuta lo studioCorrere da soli o in compagnia?Il mio rapporto con lo sportQuei chiletti di troppo‚Ķ che ci rallentano nella corsaI benefici del Nordic walkingIn forma a ogni et√†Le attivit√† fisiche pi√Ļ salutariVia dall‚Äôauto, intervista a Yuri MonacoTicino, terra di ciclismoDal Ceresio al San GratoLa resilienza risorsa interioreStraLugano, energia positivaIl movimento √® medicinaPurificarsi sul Monte BarLe insidie dell‚ÄôovertrainingNell‚Äôantico cuore del TicinoAlto il numero degli sportiviAllenamenti strutturati, un miglior rendimentoLe propriet√† benefiche del nuotoDa Grono a Santa Maria in Val CalancaTremola libera per i cicloturistiPerch√© praticare uno sport di resistenza?La Verzasca in biciclettaTutta la vita in movimentoPer dimagrire una lunga corsaOnsernone, una valle tante storieIl giardino incantato del KlausenPer migliorare corsa e velocit√†La ciclabile del lago di CostanzaIl peso influenza la prestazioneDonne e sport: binomio vincenteLa vita √® bella dal sellino di un‚Äôe-bike!; La Maratona della Grande MelaLa Penudria in biciclettaElogio dello sforzo, se non eccessivoLa preparazione piramidaleIn forma col test ConconiLa palestra per tuttiSalire sul Br√® al tramontoUna bicicletta per NataleLo sport oggi √® dappertuttoLa Silvesterlauf e quella voglia di vivereUn anno di sport per cambiare vitaIl proposito di inizio annoFondamentale la preparazioneIl pesante monito di Jim FixxPedalando verso SagnoAttivit√† fisica, notti placideCorrere quando nevicaPer i boschi di Breganzona; La semplice gioia di fare sport; La sera di corsa al Monte Boglia; I consigli per iniziare a fare sport; Bisogna bere prima della seteIn bici al casolare di Serpiano; Corsa mattutina per dimagrire; Pedalare a filo dell‚Äôacqua; Concretizzare il cambiamento; Voti migliori grazie allo sport; Camminare per la citt√†; Una scalinata con vista sul blu; Da Zurigo a Rapperswil; A Verdabbio in bicicletta; StraLugano, bella la citt√†; L‚Äôinsegnamento del dr. Arcelli; Monti di Ronco, vista sul lago; L‚Äôimportanza dello stretching; La Sighignola e il suo balcone; Anche il tempo richiede qualit√†; Il giro del lago di Neuch√Ętel; Acqua tonica; Il giro del lago di Lucerna; Senza piacere si fallisce; Mont Ventoux, dio del maleL‚Äôimportanza del recuperoSulla sommit√† dei passi alpiniL‚Äôallenamento nel solleoneProgettati per muoversiDove Annibale valic√≤ le AlpiPerseveranza e disciplinaUna gita in LeventinaLa ‚ÄúViaRh√īna‚ÄĚ in biciclettaAttimi intensi di vita; L’anima della Val Bavona

Leggi

L’anima della Val Bavona, oggi su “ExtraSette”

LA MISERIOSA E SELVAGGIA VAL BAVONA
“Quando viaggiamo in bicicletta abbiamo la possibilit√† di essere pi√Ļ attenti a ci√≤ che ci sta attorno, alle cose e al paesaggio. Com‚Äôera una volta quel luogo o solo quella strada che stiamo percorrendo? Com‚Äôera quella zona o quel villaggio fino a cinquant‚Äôanni fa?
Ma soprattutto: qual √® la vera anima del posto? Perch√© ogni luogo, ogni regione, ogni valle del Ticino ha una sua caratteristica particolare, dovuta al paesaggio, alla storia, alla sua gente. √ą il bello del nostro Cantone, quella ricchezza di ‚Äúparticolarit√†‚ÄĚ che fa s√¨ che non ci si possa mai annoiare, che ogni uscita sia una nuova scoperta”.
Oggi su “ExtraSette” (supplemento del “Corriere”). Buona lettura!

Leggi anche:¬†Ricominciare con prudenza;¬†Trovare tempo per se stessi;¬†La corsa, che passione!;¬†Turismo lento e sci di fondo;¬†Dare sempre il meglio di s√©;¬†Se il corpo lo segnala √® meglio rallentare;¬†L‚Äôallenamento e i suoi principi;¬†L‚Äôattivit√† fisica aiuta lo studio;¬†Correre da soli o in compagnia?;¬†Il mio rapporto con lo sport;¬†Quei chiletti di troppo‚Ķ che ci rallentano nella corsa;¬†I benefici del Nordic walking;¬†In forma a ogni et√†;¬†Le attivit√† fisiche pi√Ļ salutari;¬†Via dall‚Äôauto, intervista a Yuri Monaco;¬†Ticino, terra di ciclismo;¬†Dal Ceresio al San Grato;¬†La resilienza risorsa interiore;¬†StraLugano, energia positiva;¬†Il movimento √® medicina;¬†Purificarsi sul Monte Bar;¬†Le insidie dell‚Äôovertraining;¬†Nell‚Äôantico cuore del Ticino;¬†Alto il numero degli sportivi;¬†Allenamenti strutturati, un miglior rendimento;¬†Le propriet√† benefiche del nuoto;¬†Da Grono a Santa Maria in Val Calanca;¬†Tremola libera per i cicloturisti;¬†Perch√© praticare uno sport di resistenza?;¬†La Verzasca in bicicletta;¬†Tutta la vita in movimento;¬†Per dimagrire una lunga corsa;¬†Onsernone, una valle tante storie;¬†Il giardino incantato del Klausen;¬†Per migliorare corsa e velocit√†;¬†La ciclabile del lago di Costanza;¬†Il peso influenza la prestazione;¬†Donne e sport: binomio vincente;¬†La vita √® bella dal sellino di un‚Äôe-bike!;¬†La Maratona della Grande Mela;¬†La Penudria in bicicletta;¬†Elogio dello sforzo, se non eccessivo;¬†La preparazione piramidale;¬†In forma col test Conconi;¬†La palestra per tutti;¬†Salire sul Br√® al tramonto;¬†Una bicicletta per Natale;¬†Lo sport oggi √® dappertutto;¬†La Silvesterlauf e quella voglia di vivere;¬†Un anno di sport per cambiare vita;¬†Il proposito di inizio anno;¬†Fondamentale la preparazione;¬†Il pesante monito di Jim Fixx;¬†Pedalando verso Sagno;¬†Attivit√† fisica, notti placide;¬†Correre quando nevica;¬†Per i boschi di Breganzona;¬†La semplice gioia di fare sport;¬†La sera di corsa al Monte Boglia;¬†I consigli per iniziare a fare sport;¬†Bisogna bere prima della sete;¬†In bici al casolare di Serpiano; Corsa mattutina per dimagrire;¬†Pedalare a filo dell‚Äôacqua;¬†Concretizzare il cambiamento;¬†Voti migliori grazie allo sport;¬†Camminare per la citt√†;¬†Una scalinata con vista sul blu;¬†Da Zurigo a Rapperswil;¬†A Verdabbio in bicicletta;¬†StraLugano, bella la citt√†;¬†L‚Äôinsegnamento del dr. Arcelli;¬†Monti di Ronco, vista sul lago; L‚Äôimportanza dello stretching;¬†La Sighignola e il suo balcone;¬†Anche il tempo richiede qualit√†;¬†Il giro del lago di Neuch√Ętel;¬†Acqua tonica;¬†Il giro del lago di Lucerna;¬†Senza piacere si fallisce;¬†Mont Ventoux, dio del male;¬†L‚Äôimportanza del recupero;¬†Sulla sommit√† dei passi alpini;¬†L‚Äôallenamento nel solleone;¬†Progettati per muoversi;¬†Dove Annibale valic√≤ le Alpi;¬†Perseveranza e disciplina;¬†Una gita in Leventina;¬†La ‚ÄúViaRh√īna‚ÄĚ in bicicletta; Attimi intensi di vita

Leggi

Attimi intensi di vita, oggi il mio articolo su “ExtraSette”

“Attimi intensi di vita”, ovvero cosa lo sport pu√≤ regalarci attraverso una sua pratica regolare e non troppo eccessiva… oggi su “ExtraSette” (supplemento del venerd√¨ del “Corriere”)

Leggi ancheRicominciare con prudenzaTrovare tempo per se stessiLa corsa, che passione!Turismo lento e sci di fondoDare sempre il meglio di s√©Se il corpo lo segnala √® meglio rallentareL‚Äôallenamento e i suoi principiL‚Äôattivit√† fisica aiuta lo studioCorrere da soli o in compagnia?Il mio rapporto con lo sportQuei chiletti di troppo‚Ķ che ci rallentano nella corsaI benefici del Nordic walkingIn forma a ogni et√†Le attivit√† fisiche pi√Ļ salutariVia dall‚Äôauto, intervista a Yuri MonacoTicino, terra di ciclismoDal Ceresio al San GratoLa resilienza risorsa interioreStraLugano, energia positivaIl movimento √® medicinaPurificarsi sul Monte BarLe insidie dell‚ÄôovertrainingNell‚Äôantico cuore del TicinoAlto il numero degli sportiviAllenamenti strutturati, un miglior rendimentoLe propriet√† benefiche del nuotoDa Grono a Santa Maria in Val CalancaTremola libera per i cicloturistiPerch√© praticare uno sport di resistenza?La Verzasca in biciclettaTutta la vita in movimentoPer dimagrire una lunga corsaOnsernone, una valle tante storieIl giardino incantato del KlausenPer migliorare corsa e velocit√†La ciclabile del lago di CostanzaIl peso influenza la prestazioneDonne e sport: binomio vincenteLa vita √® bella dal sellino di un‚Äôe-bike!; La Maratona della Grande MelaLa Penudria in biciclettaElogio dello sforzo, se non eccessivoLa preparazione piramidaleIn forma col test ConconiLa palestra per tuttiSalire sul Br√® al tramontoUna bicicletta per NataleLo sport oggi √® dappertuttoLa Silvesterlauf e quella voglia di vivereUn anno di sport per cambiare vitaIl proposito di inizio annoFondamentale la preparazioneIl pesante monito di Jim FixxPedalando verso SagnoAttivit√† fisica, notti placideCorrere quando nevicaPer i boschi di Breganzona; La semplice gioia di fare sport; La sera di corsa al Monte Boglia; I consigli per iniziare a fare sport; Bisogna bere prima della seteIn bici al casolare di Serpiano; Corsa mattutina per dimagrire; Pedalare a filo dell‚Äôacqua; Concretizzare il cambiamento; Voti migliori grazie allo sport; Camminare per la citt√†; Una scalinata con vista sul blu; Da Zurigo a Rapperswil; A Verdabbio in bicicletta; StraLugano, bella la citt√†; L‚Äôinsegnamento del dr. Arcelli; Monti di Ronco, vista sul lago; L‚Äôimportanza dello stretching; La Sighignola e il suo balcone; Anche il tempo richiede qualit√†; Il giro del lago di Neuch√Ętel; Acqua tonica; Il giro del lago di Lucerna; Senza piacere si fallisce; Mont Ventoux, dio del maleL‚Äôimportanza del recuperoSulla sommit√† dei passi alpiniL‚Äôallenamento nel solleoneProgettati per muoversiDove Annibale valic√≤ le AlpiPerseveranza e disciplinaUna gita in Leventina; La “ViaRh√īna” in bicicletta

Leggi

La “ViaRh√īna” in bicicletta, oggi su “ExtraSette”

Sul numero di oggi di “ExtraSette” (supplemento del “Corriere del Ticino”) trovate il racconto di questa avventura a due ruote che durante l’estate mi ha portato dal ghiacciaio sulla Furka fino alla Plage de Napol√©on: quasi 900 km seguendo il fiume Rodano dalla sua sorgente al Mediterraneo. Buona lettura e buon we!

Leggi anche:¬†Ricominciare con prudenza;¬†Trovare tempo per se stessi;¬†La corsa, che passione!;¬†Turismo lento e sci di fondo;¬†Dare sempre il meglio di s√©;¬†Se il corpo lo segnala √® meglio rallentare;¬†L‚Äôallenamento e i suoi principi;¬†L‚Äôattivit√† fisica aiuta lo studio;¬†Correre da soli o in compagnia?;¬†Il mio rapporto con lo sport;¬†Quei chiletti di troppo‚Ķ che ci rallentano nella corsa;¬†I benefici del Nordic walking;¬†In forma a ogni et√†;¬†Le attivit√† fisiche pi√Ļ salutari;¬†Via dall‚Äôauto, intervista a Yuri Monaco;¬†Ticino, terra di ciclismo;¬†Dal Ceresio al San Grato;¬†La resilienza risorsa interiore;¬†StraLugano, energia positiva;¬†Il movimento √® medicina;¬†Purificarsi sul Monte Bar;¬†Le insidie dell‚Äôovertraining;¬†Nell‚Äôantico cuore del Ticino;¬†Alto il numero degli sportivi;¬†Allenamenti strutturati, un miglior rendimento;¬†Le propriet√† benefiche del nuoto;¬†Da Grono a Santa Maria in Val Calanca;¬†Tremola libera per i cicloturisti;¬†Perch√© praticare uno sport di resistenza?;¬†La Verzasca in bicicletta;¬†Tutta la vita in movimento;¬†Per dimagrire una lunga corsa;¬†Onsernone, una valle tante storie;¬†Il giardino incantato del Klausen;¬†Per migliorare corsa e velocit√†;¬†La ciclabile del lago di Costanza;¬†Il peso influenza la prestazione;¬†Donne e sport: binomio vincente;¬†La vita √® bella dal sellino di un‚Äôe-bike!;¬†La Maratona della Grande Mela;¬†La Penudria in bicicletta;¬†Elogio dello sforzo, se non eccessivo;¬†La preparazione piramidale;¬†In forma col test Conconi;¬†La palestra per tutti;¬†Salire sul Br√® al tramonto;¬†Una bicicletta per Natale;¬†Lo sport oggi √® dappertutto;¬†La Silvesterlauf e quella voglia di vivere;¬†Un anno di sport per cambiare vita;¬†Il proposito di inizio anno;¬†Fondamentale la preparazione;¬†Il pesante monito di Jim Fixx;¬†Pedalando verso Sagno;¬†Attivit√† fisica, notti placide;¬†Correre quando nevica;¬†Per i boschi di Breganzona;¬†La semplice gioia di fare sport;¬†La sera di corsa al Monte Boglia;¬†I consigli per iniziare a fare sport;¬†Bisogna bere prima della sete;¬†In bici al casolare di Serpiano; Corsa mattutina per dimagrire;¬†Pedalare a filo dell‚Äôacqua;¬†Concretizzare il cambiamento;¬†Voti migliori grazie allo sport;¬†Camminare per la citt√†;¬†Una scalinata con vista sul blu;¬†Da Zurigo a Rapperswil;¬†A Verdabbio in bicicletta;¬†StraLugano, bella la citt√†;¬†L‚Äôinsegnamento del dr. Arcelli;¬†Monti di Ronco, vista sul lago; L‚Äôimportanza dello stretching;¬†La Sighignola e il suo balcone;¬†Anche il tempo richiede qualit√†;¬†Il giro del lago di Neuch√Ętel;¬†Acqua tonica;¬†Il giro del lago di Lucerna;¬†Senza piacere si fallisce;¬†Mont Ventoux, dio del male;¬†L‚Äôimportanza del recupero;¬†Sulla sommit√† dei passi alpini;¬†L‚Äôallenamento nel solleone;¬†Progettati per muoversi;¬†Dove Annibale valic√≤ le Alpi;¬†Perseveranza e disciplina; Una gita in Leventina

Leggi

Una gita a due ruote in Leventina, oggi su “ExtraSette”

“Ci sono luoghi del Ticino che percorro sempre volentieri in bicicletta ūüöī‚Äć‚ôāÔłŹ e quindi che faccio con regolarit√†, almeno una volta all’anno. Uno di questi √® senz’altro la risalita della Val Leventina di cui ho forti rimembranze”. Oggi su “ExtraSette” parlo di questa splendida valle, che conosco molto bene, ricca di storie e personaggi. Buona lettura!

Leggi ancheRicominciare con prudenzaTrovare tempo per se stessiLa corsa, che passione!Turismo lento e sci di fondoDare sempre il meglio di s√©Se il corpo lo segnala √® meglio rallentareL‚Äôallenamento e i suoi principiL‚Äôattivit√† fisica aiuta lo studioCorrere da soli o in compagnia?Il mio rapporto con lo sportQuei chiletti di troppo‚Ķ che ci rallentano nella corsaI benefici del Nordic walkingIn forma a ogni et√†Le attivit√† fisiche pi√Ļ salutariVia dall‚Äôauto, intervista a Yuri MonacoTicino, terra di ciclismoDal Ceresio al San GratoLa resilienza risorsa interioreStraLugano, energia positivaIl movimento √® medicinaPurificarsi sul Monte BarLe insidie dell‚ÄôovertrainingNell‚Äôantico cuore del TicinoAlto il numero degli sportiviAllenamenti strutturati, un miglior rendimentoLe propriet√† benefiche del nuotoDa Grono a Santa Maria in Val CalancaTremola libera per i cicloturistiPerch√© praticare uno sport di resistenza?La Verzasca in biciclettaTutta la vita in movimentoPer dimagrire una lunga corsaOnsernone, una valle tante storieIl giardino incantato del KlausenPer migliorare corsa e velocit√†La ciclabile del lago di CostanzaIl peso influenza la prestazioneDonne e sport: binomio vincenteLa vita √® bella dal sellino di un‚Äôe-bike!; La Maratona della Grande MelaLa Penudria in biciclettaElogio dello sforzo, se non eccessivoLa preparazione piramidaleIn forma col test ConconiLa palestra per tuttiSalire sul Br√® al tramontoUna bicicletta per NataleLo sport oggi √® dappertuttoLa Silvesterlauf e quella voglia di vivereUn anno di sport per cambiare vitaIl proposito di inizio annoFondamentale la preparazioneIl pesante monito di Jim FixxPedalando verso SagnoAttivit√† fisica, notti placideCorrere quando nevicaPer i boschi di Breganzona; La semplice gioia di fare sport; La sera di corsa al Monte Boglia; I consigli per iniziare a fare sport; Bisogna bere prima della seteIn bici al casolare di Serpiano; Corsa mattutina per dimagrire; Pedalare a filo dell‚Äôacqua; Concretizzare il cambiamento; Voti migliori grazie allo sport; Camminare per la citt√†; Una scalinata con vista sul blu; Da Zurigo a Rapperswil; A Verdabbio in bicicletta; StraLugano, bella la citt√†; L‚Äôinsegnamento del dr. Arcelli; Monti di Ronco, vista sul lago; L‚Äôimportanza dello stretching; La Sighignola e il suo balcone; Anche il tempo richiede qualit√†; Il giro del lago di Neuch√Ętel; Acqua tonica; Il giro del lago di Lucerna; Senza piacere si fallisce; Mont Ventoux, dio del maleL‚Äôimportanza del recuperoSulla sommit√† dei passi alpiniL‚Äôallenamento nel solleoneProgettati per muoversiDove Annibale valic√≤ le Alpi; Perseveranza e disciplina

Leggi

Perseveranza e disciplina, oggi su “ExtraSette”

Termini come quelli di impegno, sforzo e perseveranza non godono di grande considerazione nel nostro vivere attuale. Anzi, tutto √® fatto per facilitare la vita, rendere pi√Ļ leggera ogni cosa. Eppure lo sforzo e l’impegno restano requisiti fondamentali per raggiungere soddisfazioni autentiche e in questo l’esempio dello sport √® davvero “calzante”. Ne parlo oggi su “ExtraSette”. Buona lettura!

Leggi anche:¬†Ricominciare con prudenza;¬†Trovare tempo per se stessi;¬†La corsa, che passione!;¬†Turismo lento e sci di fondo;¬†Dare sempre il meglio di s√©;¬†Se il corpo lo segnala √® meglio rallentare;¬†L‚Äôallenamento e i suoi principi;¬†L‚Äôattivit√† fisica aiuta lo studio;¬†Correre da soli o in compagnia?;¬†Il mio rapporto con lo sport;¬†Quei chiletti di troppo‚Ķ che ci rallentano nella corsa;¬†I benefici del Nordic walking;¬†In forma a ogni et√†;¬†Le attivit√† fisiche pi√Ļ salutari;¬†Via dall‚Äôauto, intervista a Yuri Monaco;¬†Ticino, terra di ciclismo;¬†Dal Ceresio al San Grato;¬†La resilienza risorsa interiore;¬†StraLugano, energia positiva;¬†Il movimento √® medicina;¬†Purificarsi sul Monte Bar;¬†Le insidie dell‚Äôovertraining;¬†Nell‚Äôantico cuore del Ticino;¬†Alto il numero degli sportivi;¬†Allenamenti strutturati, un miglior rendimento;¬†Le propriet√† benefiche del nuoto;¬†Da Grono a Santa Maria in Val Calanca;¬†Tremola libera per i cicloturisti;¬†Perch√© praticare uno sport di resistenza?;¬†La Verzasca in bicicletta;¬†Tutta la vita in movimento;¬†Per dimagrire una lunga corsa;¬†Onsernone, una valle tante storie;¬†Il giardino incantato del Klausen;¬†Per migliorare corsa e velocit√†;¬†La ciclabile del lago di Costanza;¬†Il peso influenza la prestazione;¬†Donne e sport: binomio vincente;¬†La vita √® bella dal sellino di un‚Äôe-bike!;¬†La Maratona della Grande Mela;¬†La Penudria in bicicletta;¬†Elogio dello sforzo, se non eccessivo;¬†La preparazione piramidale;¬†In forma col test Conconi;¬†La palestra per tutti;¬†Salire sul Br√® al tramonto;¬†Una bicicletta per Natale;¬†Lo sport oggi √® dappertutto;¬†La Silvesterlauf e quella voglia di vivere;¬†Un anno di sport per cambiare vita;¬†Il proposito di inizio anno;¬†Fondamentale la preparazione;¬†Il pesante monito di Jim Fixx;¬†Pedalando verso Sagno;¬†Attivit√† fisica, notti placide;¬†Correre quando nevica;¬†Per i boschi di Breganzona;¬†La semplice gioia di fare sport;¬†La sera di corsa al Monte Boglia;¬†I consigli per iniziare a fare sport;¬†Bisogna bere prima della sete;¬†In bici al casolare di Serpiano; Corsa mattutina per dimagrire;¬†Pedalare a filo dell‚Äôacqua;¬†Concretizzare il cambiamento;¬†Voti migliori grazie allo sport;¬†Camminare per la citt√†;¬†Una scalinata con vista sul blu;¬†Da Zurigo a Rapperswil;¬†A Verdabbio in bicicletta;¬†StraLugano, bella la citt√†;¬†L‚Äôinsegnamento del dr. Arcelli;¬†Monti di Ronco, vista sul lago; L‚Äôimportanza dello stretching;¬†La Sighignola e il suo balcone;¬†Anche il tempo richiede qualit√†;¬†Il giro del lago di Neuch√Ętel;¬†Acqua tonica;¬†Il giro del lago di Lucerna;¬†Senza piacere si fallisce;¬†Mont Ventoux, dio del male;¬†L‚Äôimportanza del recupero;¬†Sulla sommit√† dei passi alpini;¬†L‚Äôallenamento nel solleone;¬†Progettati per muoversi; Dove Annibale valic√≤ le Alpi

Leggi

Dove Annibale valic√≤ le Alpi, oggi su “ExtraSette”

Oggi su “ExtraSette” (supplemento del venerd√¨ del “Corriere”) parlo del passo del Gran San Bernardo. Un passo ricco di storia e di leggende, a cominciare dai famosi cani San Bernardo e dal fatto che si trova sulla via Francigena, antica via di pellegrinaggio. E poi gli eserciti, pensate forse anche Annibale con il suo esercito e 40 elefanti lo scelse per superare le Alpi… e oggi i ciclisti. Buona lettura!

Leggi anche:¬†Ricominciare con prudenza;¬†Trovare tempo per se stessi;¬†La corsa, che passione!;¬†Turismo lento e sci di fondo;¬†Dare sempre il meglio di s√©;¬†Se il corpo lo segnala √® meglio rallentare;¬†L‚Äôallenamento e i suoi principi;¬†L‚Äôattivit√† fisica aiuta lo studio;¬†Correre da soli o in compagnia?;¬†Il mio rapporto con lo sport;¬†Quei chiletti di troppo‚Ķ che ci rallentano nella corsa;¬†I benefici del Nordic walking;¬†In forma a ogni et√†;¬†Le attivit√† fisiche pi√Ļ salutari;¬†Via dall‚Äôauto, intervista a Yuri Monaco;¬†Ticino, terra di ciclismo;¬†Dal Ceresio al San Grato;¬†La resilienza risorsa interiore;¬†StraLugano, energia positiva;¬†Il movimento √® medicina;¬†Purificarsi sul Monte Bar;¬†Le insidie dell‚Äôovertraining;¬†Nell‚Äôantico cuore del Ticino;¬†Alto il numero degli sportivi;¬†Allenamenti strutturati, un miglior rendimento;¬†Le propriet√† benefiche del nuoto;¬†Da Grono a Santa Maria in Val Calanca;¬†Tremola libera per i cicloturisti;¬†Perch√© praticare uno sport di resistenza?;¬†La Verzasca in bicicletta;¬†Tutta la vita in movimento;¬†Per dimagrire una lunga corsa;¬†Onsernone, una valle tante storie;¬†Il giardino incantato del Klausen;¬†Per migliorare corsa e velocit√†;¬†La ciclabile del lago di Costanza;¬†Il peso influenza la prestazione;¬†Donne e sport: binomio vincente;¬†La vita √® bella dal sellino di un‚Äôe-bike!;¬†La Maratona della Grande Mela;¬†La Penudria in bicicletta;¬†Elogio dello sforzo, se non eccessivo;¬†La preparazione piramidale;¬†In forma col test Conconi;¬†La palestra per tutti;¬†Salire sul Br√® al tramonto;¬†Una bicicletta per Natale;¬†Lo sport oggi √® dappertutto;¬†La Silvesterlauf e quella voglia di vivere;¬†Un anno di sport per cambiare vita;¬†Il proposito di inizio anno;¬†Fondamentale la preparazione;¬†Il pesante monito di Jim Fixx;¬†Pedalando verso Sagno;¬†Attivit√† fisica, notti placide;¬†Correre quando nevica;¬†Per i boschi di Breganzona;¬†La semplice gioia di fare sport;¬†La sera di corsa al Monte Boglia;¬†I consigli per iniziare a fare sport;¬†Bisogna bere prima della sete;¬†In bici al casolare di Serpiano; Corsa mattutina per dimagrire;¬†Pedalare a filo dell‚Äôacqua;¬†Concretizzare il cambiamento;¬†Voti migliori grazie allo sport;¬†Camminare per la citt√†;¬†Una scalinata con vista sul blu;¬†Da Zurigo a Rapperswil;¬†A Verdabbio in bicicletta;¬†StraLugano, bella la citt√†;¬†L‚Äôinsegnamento del dr. Arcelli;¬†Monti di Ronco, vista sul lago; L‚Äôimportanza dello stretching;¬†La Sighignola e il suo balcone;¬†Anche il tempo richiede qualit√†;¬†Il giro del lago di Neuch√Ętel;¬†Acqua tonica;¬†Il giro del lago di Lucerna;¬†Senza piacere si fallisce;¬†Mont Ventoux, dio del male;¬†L‚Äôimportanza del recupero;¬†Sulla sommit√† dei passi alpini;¬†L‚Äôallenamento nel solleone; Progettati per muoversi

Leggi

A Locarno sfida “stellare” tra Engelhardt e Caterina

Quest’anno c’√® davvero grande attesa per il Triathlon di Locarno, dove si prospetta il “tutto esaurito”. Ma anche perch√© domenica ci sar√† una sfida che definirei “stellare” tra Adriano Engelhardt e Sasha Caterina¬†nella distanza olimpica (1.5/40/10), oltre al rientro dell’Ironman¬†Nicolas Beyeler¬†(foto) che dopo uno lungo stop dovuto a un infortunio garegger√† nella Medium Distance (1,9/90/20).

Non solo. Lo stesso giorno, quindi domenica 8 settembre a Nizza si terr√† il Campionato del Mondo di IRONMAN 70.3, dove Bruno Invernizzi e Carola Fiori-Balestra sono tra i grandi favoriti nelle rispettive classi d’et√†, mentre in assoluto la nostra Daniela Ryf cercher√† di confermare il suo titolo iridato.

Quindi non mi resta che fare un grande… in bocca al lupo a tutti quanti!

STARTING LIST TRIATHLON LOCARNO

STARTING LIST IRONMAN 70.3 NICE

Leggi

Rachele Botti campionessa del mondo a Losanna

Rachele Botti del KeFORMA Performance Team si è laureata ieri campionessa del mondo di categoria 18-19 su distanza olimpica (1.5km nuoto, 40km bicicletta, 10km corsa).

La giovane luganese ha fatto gara di testa nella sua categoria sin dalle prime bracciante a nuoto (secondo tempo), ha consolidato la posizione con una tratta in bici di gran valore (migliore crono) ed ha concluso in bellezza con una corsa di forza (miglior tempo).

Il complessivo di 2h18’15” le √® valso anche una prestigiosa ottava posizione assoluta nella classifica generale.

Ora il programma di Rachele prevede la presenza al Triathlon di Yverdon-les-bains il prossimo weekend e poi, a fine ottobre, il debutto sulla distanza IRONMAN 70.3 (1,9 km nuoto, 90 km bicicletta, 21,1 km corsa).

CLASSIFICA

Leggi